NON SI BUTTA VIA NIENTE

Ciao mi chiamo Giorgia e apro questo blog per puro divertimento per condividere le mie passioni: Serie tv, immondizia, musica, magia, e passioni varie...meglio se scure...meglio se primi anni 80..blog over 40.

Diario di un vampiro

Diario di un vampiro
Fatto per un gioco di ruolo, il committente...puro brivido.

martedì 22 novembre 2016

Se eravam beLini...proprio un amore di ragazzini...

Ho trovato in rete queste belle foto abbastanza veritiere di come la sottoscritta si vestiva a partire dalla prima  metà degli anni '80, le pettinaure, le scarpe...ora capisco benissimo il disorientamento dei miei  genitori. Le linee erano ancora "pulite" senza eccessi gotici, molto più vicini al mondo new wave che al punk, l'eleganza era ancora l'imperativo di questo modo di porsi.



Anime nere ma sofisticate, con un  retroterra culturale decandente molto forte.
Si parlava di letteratura, arte, vestiti musica, impossibile essere ignoranti.
Chi lo faceva solo per moda lasciava presto il gruppo*, troppo tristi, troppo tormentati
troppo esistenzialmente "scuri", capisco che passar pomeriggi interi a parlare
di come lasciar questo mondo senza troppa fatica metteva a dura prova chi non
era veramente in linea con quella sofferenza.

VORREI MA NON POSSO, ho meglio "troppa fatica"

* tendenzialmente individualisti non era poi così importante fare branco.

domenica 20 novembre 2016

Una serata impegnativa

Ieri notte c'era una gran nebbia...volare è stato difficilissimo, per fortuna che
al castello del mio paese, la ROCCHETTA MATTEI, hanno messo una
lanterna....
L'atmosfera però era bellissima e magica, sembrava di stare dentro ad un
film di Tim Burton...abbiamo anche castigato  due Wicca..un pò stagionate..
ma le Wicca non erano solo ragazzine?

giovedì 10 novembre 2016

Una giornata interamente dedicata all'arco storico.

L'arco è un'arma antichissima.
Serviva per cacciare in primis e
poi come arma di guerra.
Tutti i popoli in tutte le
epoche lo usano.
 Imbracciare un arco è
un'emozione tutta speciale,
cacciare con l'arco rende
meno vile questo sport,
e mette quasi sullo stesso
piano preda e cacciatore.